Spesso chiesto: Come Si Coltiva La Fragola?

Quanto produce una pianta di fragole?

Oggi una pianta può arrivare a produrre circa 700 grammi di fragole per un totale di oltre 40mila kg l’anno.

Quando mettere le piantine di fragole?

Settembre è il mese ideale per piantare le fragole: la terra è ancora calda e umida, e ci sarà un migliore attecchimento per la produzione dell’anno successivo.

Come aumentare la produzione di fragole?

Per far crescere bene le piantine una volta messe a dimora sarà necessario annaffiarle regolarmente e in abbondanza evitando i ristagni idrici, oltre a concimarle ripetutamente soprattutto al momento della fioritura e a fine estate con fertilizzanti a base di fosforo.

Quanto tempo impiegano le fragole a crescere?

In linea generale, è bene sapere che le fragole possono essere raccolte dopo 4-6 settimane dalla fioritura; è fondamentale staccare solo i frutti belli maturi e rossi, un’operazione che dovrebbe essere fatta ogni tre giorni circa, nell’arco di 21-22 giorni.

Quante piante di fragole in un ettaro?

La tecnica prevede la messa a dimora di piante frigoconservate, in genere di medio-grosse dimensioni, nella seconda metà di agosto, con una densità variabile da 60 a 80.000 piante / ettaro.

You might be interested:  FAQ: Come Levare Le Macchie Di Fragola?

Come proteggere le piante di fragole in inverno?

D’ inverno le fragole devono essere protette dal freddo: lo si può fare coprendole con un telo di plastica traforato, oppure cospargendo il terreno intorno alla pianta con una spessa pacciamatura di foglie secche o di paglia. La prima raccolta avviene nella primavera successiva alla semina.

Quante volte a settimana si devono innaffiare le piantine di fragola?

Le fragole devono essere annaffiate regolarmente, facendo attenzione soprattutto nei periodi caldi dell’anno: il terreno deve essere sempre umido. Il momento migliore per annaffiare le fragole è il mattino presto, prima che il sole arrivi a scaldare il terreno.

Quale tipo di concime è più adatto alla coltivazione delle fragole?

Nella coltivazione della fragola gioca un ruolo determinante una buona dotazione di sostanza organica nel terreno, quindi è consigliabile, prima di mettere a dimora le piantine nell’orto, incorporare nel terreno una buona dose di letame maturo (4-5 kg per metro quadro) o di compost (5-6 kg per metro quadro).

Come potare le piante di fragole?

Elimina le foglie dalle piante che producono frutti d’estate. Queste specie di solito fioriscono in tarda primavera e producono le fragole in estate. Taglia le foglie circa 10 cm sopra il terreno. Eliminare le foglie vecchie lascio spazio per quelle nuove e favorisce la crescita.

Quando togliere gli stoloni delle fragole?

Nel caso delle fragole rifiorenti, gli stoloni possono ostacolare la seconda fioritura. In alcune varietà, possono addirittura bloccare la produzione di frutti. Se quindi hai piantine a sufficienza e vuoi ottenere tanti frutti, ti conviene tagliare gli stoloni non appena spuntano.

You might be interested:  I lettori chiedono: Come Fare Il Gelato Alla Fragola Con Il Bimby?

Come seminare le fragole sul balcone?

Per coltivare una piantina di fragole sul balcone basta un vaso da 30 cm. È possibile coltivare due o tre piantine in uno stesso vaso grande, a patto però di distanziale circa 15 cm l’una dall’altra. Il terreno deve essere leggero e ricco di sostanza organica, va bene quindi un terriccio universale.

Come innaffiare le fragole nel tubo?

Cominciamo a posizionare nei fori del tubo le piantine di fragole e via via aggiungiamo dall’altro terriccio, fino a terminare tutti i fori. Nella sommità del tubo terminiamo con un’altra piantina di fragole. Annaffiamo aggiungendo poca acqua per volta, per non farla fuoriuscire.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *